io me S.A.D.A.

  Sindrome  Attenzione  Deficitaria  Attivata

  Si presuppone sia colpa dell’età

 

   Ieri mattina decido di dare retta a mia moglie e attuo la  mia personale volontà di      lavare l’auto. Scendo a piedi sette piani e noto  che  è passato il postino.

  Apro la cassettina postale per controllare chi mi scrive e sapere  che vuole.  Torno in casa  (con l’ascensore)  apro le buste e lascio la chiave dell’auto sul mobile all’entrata e faccio  per gettare le buste vuote nella spazzatura, ma mi accorgo che il secchio è strapieno. Tra la posta c’è il bollettino che devo pagare perchè ho ricevuto il primo numero della rivista di acquerello  (L’Art de l’ Aquarelle)  alla quale mi sono abbonato la settimana scorsa, quindi dato che esco per gettare la spazzatura decido anche di  andare in posta per pagare il bollettino. E’ strano perche di solito utilizzo il PC per queste incombenze.

Prendo il portafogli e cerco il bancomat che non è al suo posto, vado nel mio studio per vedere se è lì, non lo vedo, ma trovo una lattina di coca (chissà come  è finita lì) la sposto per verificare se il bancomat è li sotto e mi accorgo che la lattina è calda e decido di portarla in frigorifero.

Mentre esco dallo studio, vedo sulla scrivania una delle calze nere  che ieri sera ho cercato ma non ho trovato.

Poso la coca sulla scrivania e con la calza in mano vado in bagno per metterla da lavare e li trovo gli occhiali da vicino che è da ieri sera che li cerco.

Decido di portarli nello studio  e poi mettere il calzino nella cesta in bagno delle cose da lavare.

Mentre vado nello studio, vedo il telecomando di SKY che ieri sera non abbiamo trovato e quindi non abbiamo  potuto vedere il film che avevo prenotato e pagato. Decido di portarlo in sala, appoggio gli occhiali sul frigo e prendo un bicchiere di acqua. Torno  allo studio con il bicchiere in mano e lo appoggio sulla scrivania, ma che me ne faccio di un bicchiere d’acqua?  Bagno inavvertitamente il ripiano di legno, lascio il bicchiere e vado in cucina a cercare uno straccio per asciugare la scrivania, e ritrovo il telecomando  e mi chiedo che cosa dovevo fare con lo straccio. Rivedo il bollettino e cerco inutilmente gli occhiali per leggero e capire cosa dovevo pagare, finché vedo il bancomat e lo metto sopra il calzino che credevo di aver messo da lavare. Torno in bagno e  apro il cesto e trovo la lattina di coca, ma come diavolo ci è finita li dentro?

Istintivamente metto il calzino in tasca e trovo le chiavi della macchina di mia moglie che cercava da ieri sera. E le mie? Non vedo più il bancomat e c’è un bicchiere con dell’acqua sulla scrivania, ma perché? Chi ha visto le chiavi della mia auto? Cosa  devo fare con il bollettino?

 

Sono passate due ore sono stanchissime e non ho combinato niente. Non ho fatto nulla e non ho avuto un attimo di quiete. Come può essere? E dove è andata mia moglie ricordo che prima di uscire mi aveva chiesto di fare qualche cosa. Ma cosa? E i miei occhiali ?   Dov’è il mio bancomat ? Perché ho un calzino in tasca ?  Che ci fa un bicchiere d’acqua sulla scrivania e la coca che fine ha fatto ? 

 

Che cosa mi sta succedendo ?

 

HELP ME

Share Button
rfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-slide