gli acquerelli di Gilardoni — l'acqua ci salverà
Menu

Disintossichiamoci


CHE CI FACCIAMO CON L’ ALOE?

Ricetta disintossicante

Prendete mezzo chilo di MIELE.  Il MIELE di tiglio va benissimo ed in ogni mercato ormai si trova un banchetto che lo vende. Il MIELE non provoca la carie e sfatiamo tutti i detti il MIELE assolutamente non ingrassa e sostituisce a tutti gli effetti lo zucchero. Poi prendete due belle foglie di ALOE (circa 350 grammi) ed infine tre/quattro cucchiai di grappa o di cognac. Le foglie vanno tagliate alla base poi si eliminano le spine e naturalmente la punta e si puliscono con uno strofinaccio per levare la polvere. Mettete in un frullatore tutti questi componenti e frullatesenza surriscaldare il preparato e dopo un po’ avrete ottenuto una bella cremache conserverete in frigorifero in un vaso scuro o avvolto in carta stagnola,deve stare al buio. Si comincia il mattino dopo, e per tre giorni prendetene un cucchiaio a mezzogiorno ed uno alla sera 15/20 minuti prima dei pasti. Mescolate bene il composto prima dell’utilizzo. Dal 4° giorno in avanti passate a tre cucchiai al giorno (mattino, mezzogiorno e sera) sempre 15/20 minuti prima dei pasti. Proseguite per due settimane, poi sospendete per una settimana e ripetere il ciclo. Il preparato dura 15 giorni circa quindi dopo la settimana di “riposo” è necessario prepararne dell’altro. Non vi ammazza anzi dopo il secondo ciclo di somministrazione vi accorgerete che qualche cosa sta cambiando.

Del resto io ho ormai 102 anni e non mi lamento.

Vuoi scaricare questo toccasana

Share Button
0 Comments
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2018 Gli Acquerelli Di Gilardoni